Prove meccaniche e tecnologiche

Consentono la valutazione delle caratteristiche meccaniche di materiali e prodotti e la loro corrispondenza ai requisiti di norme e specifiche di progettazione.

Le prove meccaniche permettono la valutazione di proprietà intrinseche del materiale quali la resistenza alle sollecitazioni statiche e dinamiche, di entità variabile o costante nel tempo.

Prove meccaniche e tecnologiche su materiali metallici

Prove meccaniche e tecnologiche su materiali metallici: guarda la gallery, clicca qui

Il CTS è in grado di effettuare caratterizzazione meccanica di materiali metallici ferrosi e non ferrosi, attraverso l’esecuzione delle seguenti prove:

  • Prove di trazione su materiali integri o saldati con determinazione dei limiti di scostamento dalla proporzionalità, moduli di elasticità, a temperatura ambiente e a caldo fino a 1000 °C
  • Prove di trazione su cavi, catene, funi, fili elementari e componenti vari (ganci, maniglioni ecc.)
  • Prove di resilienza a temperatura ambiente e inferiore fino a – 196 °C.
  • Prove di piega, compressione frattura e schiacciamento su materiali integri o saldati
  • Prove di durezza Brinell, Vickers, Rockwell
  • Prove di micro durezza Vickers
  • Trattamenti termici: Il CTS dispone di forni elettrici per effettuare sia trattamenti termici eventualmente previsti per le qualifiche dei procedimenti di saldatura sia per la messa a punto di processi produttivi per l’ottenimento di microstrutture adeguate all’impiego previsto.

Prove meccaniche e tecnologiche su materiali compositi plastici e altri

Prove meccaniche e tecnologiche su materiali compositi, plastici e altri: guarda la gallery, clicca qui

Il CTS è in grado di effettuare prove, controlli e collaudi su materiali impiegati nel campo dei compositi plastici base come resine, fibre di rinforzo, schiume termoplastiche per la realizzazione di sandwich ed anche su prodotti finiti come laminati monolitici realizzati con diverse tipologie di rinforzo (vetro, kevlar, fibra di carbonio) su laminati sandwich con anime in materiale termoplastico, balsa, strutture a nido d’ape in lega leggera o polimeriche.

Le attrezzature e le apparecchiature disponibili presso il Reparto Prove Meccaniche permettono di eseguire prove per la caratterizzazione meccanica dei laminati compositi come:

  • Prove di trazione
  • Prove di flessione
  • Prove di compressione
  • Prove di taglio interlaminare
  • Prove di taglio trasversale
  • Prove di taglio sandwich
  • Prove di flessione sandwich
  • Prove di taglio su adesivi
  • Prove di peel su adesivi

Il Laboratorio è dotato inoltre di attrezzature e apparecchiature tipo:

  • Camere termostatiche
  • Camere frigorifere
  • Forni ventilati da trattamento
  • Vasche per immersione in prodotti chimici e gasolio

per condurre prove su materiale dopo esecuzione di condizionamento o invecchiamento in fluidi.

Comments are closed.